Malvida srl
reBOX Save the food

Cultura
TAGS: food, sprechi, doggybag, ristorazione, cultura

Descrizione startup:


Il progetto reBOX nasce per aumentare l’attenzione verso lo spreco di cibo nella ristorazione e lo fa creando i contenitori reFOOD e reWINE per portare a casa ciò che non hai terminato

Target:


Il target di riferimento è la ristorazione commerciale

Che problema risolve?


Attualmente in Italia lo spreco di cibo ammonta a 5,1 milioni di tonnellate, dato che emerge dalla recente indagine illustrata ad Expo2015. Di questa quantità, 185 mila tonnellate provengono dagli alimenti buttati via nella ristorazione

Aspetti innovativi:


Il progetto ha come punti di forza il fatto di toccare varie sensibilità (lotta allo spreco, beneficenza, arte, cultura, comunicazione), il fatto che sia completamente personalizzabile lo rende un ottimo strumento di marketing e comunicazione e la sua linea grafica incentiva l'utente finale al suo utilizzo superando lo scoglio della vergogna che attualmente limita questo buon costume.

Territorio coinvolto:


Al momento stiamo vendendo su tutto il territorio italiano ma la prospettiva è di andare su mercati esteri già interessati al nostro prodotto

Il team:


Marco Lei (CEO - Commerciale), Daniela Demasi (Amministrazione e Social), Paolo Caimi (Marketing),

Video:


Powered by: Talent Garden Torino - Via Carlo Allioni 3, Torino (TO) 10122. P.IVA: 11377360018. Per info: innovaconcrt@torino.talentgarden.it