Laboratorio Permanente sulla Città e l'Abitare
Laboratorio Permanente sulla Città e l’Abitare

Cultura
TAGS: supposethefuture, oltrebarriera, cittàfuture, cittàtrasparente, LPCA

Descrizione startup:


LPCA nasce dall’unione di Cripta747, Variante Bunker e un gruppo di ricerca del DIST-PoliTo ed è un modello di laboratorio interattivo pubblico in grado di dialogare con le trasformazioni urbane.

Target:


Il laboratorio agisce su più campi di osservazione coinvolgendo vari target. Il progetto pilota prende forma a Barriera di Milano, luogo cittadino simbolo della trasformazione architettonica e sociale, in cui la comunità locale sarà sia pubblico che attore: insieme con artisti, performers, professionisti e urbanisti si ripenserà all’urbanizzazione contemporanea sotto un inedito punto di vist

Che problema risolve?


Le riqualificazioni urbane provocano smarrimento nelle comunità. A partire dal caso di Variante 200 il progetto avvia un modello innovativo di dialogo con la trasformazione, che punta all’ascolto delle esigenze delle persone e che parte dalle preesistenze e dal nuovo fronte urbano. Con il team, la comunità sarà incoraggiata con strumenti innovativi ad affrontare le sfide delle città.

Aspetti innovativi:


- alto profilo dei soggetti proponenti (Cripta747, Bunker, gruppo di ricerca del DIST-Politecnico di Torino); - progettazione urbana partecipata attraverso app in realtà aumentata; - ecosostenibilità, in fase di progettazione grande attenzione sarà rivolta agli standard passivi; - scalarità, duttilità e replicabilità del modello-laboratorio; - decision Making orizzontale e paritetico.

Territorio coinvolto:


Barriera di Milano: quartiere storico e popolare di Torino. È un territorio caratterizzato da frammentazione e discontinuità nel tessuto urbano e sociale, ma è anche un quartiere ricco di storia e di capitale sociale che negli ultimi tempi ha attratto l’attenzione dell’amministrazione e di diversi operatori culturali indipendenti che qui si sono insediati mettendo in campo energie creative.

Il team:


Elisa Troiano (Project Manager), Marianna Orlotti (Art Director), Manuela Cristaldi (Community Liaison), Michele Cerruti But (Urban Consultant), Alexandro Tripodi (App Development Manager), Fabrizio Cosenza (Graphic Designer),

Powered by: Talent Garden Torino - Via Carlo Allioni 3, Torino (TO) 10122. P.IVA: 11377360018. Per info: innovaconcrt@torino.talentgarden.it