Via Baltea / Laboratori di Barriera
Via Baltea / Laboratori di Barriera. Spazi per produrre e autoprodurre (cose e cittadinanza)

Cultura
TAGS: community hub, impresa sociale, nuovo welfare, generatività, contaminazione

Descrizione startup:


Spazi per produrre e autoprodurre (cose e cittadinanza): recupero edificio industriale, impresa a carattere sociale,community hub, attività commerciali e produttive, socioculturali e integrazione.

Target:


Quartiere Barriera di Milano; abitanti del quartiere e della Città di Torino di tutti i target sociali, di età, genere, provenienza (bambini, giovani mamme, famiglie, stranieri, anziani, adulti e adolescenti). Il target è stato validato attraverso un’analisi territoriale mirata e ricerca sul campo, confortati da dati territoriali preesistenti.

Che problema risolve?


Quartiere multiproblematico della Città di Torino (lavoro di sviluppo locale e attivazione di nuove forme di welfare); edificio industriale dismesso (recupero, rifunzionalizzazione, upcycling); carenza di formazione e di lavoro (riconversione delle competenze professionali del team verso nuovi spazi di mercato).

Aspetti innovativi:


Via Baltea è un’impresa a carattere sociale che integra attività commerciali e produttive finalizzate a creare posti di lavoro e occasioni di formazione con proposte culturali, socialità di qualità e integrazione, aggregando in modo variabile domanda sociale e risorse per rispondervi, strutturandosi progressivamente come esperienza di innovazione sociale a committenza locale.

Territorio coinvolto:


Barriera di Milano Torino Nord. Ultimo quartiere naturale schiettamente popolare, nodale per le trasformazioni urbane di questi anni; ricco di attività e relazioni; reddito pro-capite mediamente basso, presenza significativa di immigrati. Laboratorio a cielo aperto dove si sperimentano nuove soluzioni di welfare che traghettino le esperienze e la cultura dalla protezione alla promozione sociale.

Il team:


Chiara Mossetti (architetto, presidente / coordinamento attività di somministrazione), Anna Rowinski (architetto, socio lavoratore / organizzazione e coordinamento attività culturali), Raffaella Fusaro (counselor, socio lavoratore / coordinamento attività culinarie e di cucina sociale-comunitaria), Sara Medici (operatrice sociale, socio lavoratore / coordinamento attività sociali e comunicazione), Matteo Nobili (fotografo, socio lavoratore / attività di comunicazione e promozione), Emanuela Meduri (socio lavoratore / responsabile amministrativa),

Video:


https://youtu.be/axSl_PL5D7k

Powered by: Talent Garden Torino - Via Carlo Allioni 3, Torino (TO) 10122. P.IVA: 11377360018. Per info: innovaconcrt@torino.talentgarden.it