Mychefhome
Mychefhome

Servizi alla persona
TAGS: sharingeconomy, food, takeaway, peertopeer, marketplace

Descrizione startup:


Si tratta di un marketplace "peer to peer" in cui soggetti privati che amano cucinare vendono i propri piatti casalinghi da asporto ad altri soggetti privati che ne fanno richiesta.

Target:


1° Target Fascia d’età 25-50 Studenti (fuori sede…) Lavoratori in pausa Single/Coppie Appassionati di cucina 2° Target Fascia d’età 30-50 Lavoratori precari Lavoratori stabili Casalinghe/i Studenti settore ristorazione.

Che problema risolve?


Da una parte, il consumatore è stanco di vedere e di acquistare prodotti della grande distribuzione e cerca esperienze originali e di qualità. Da un’altra parte, la crisi economica che il mondo sta affrontando ormai da parecchi anni, ha fatto rinascere il vecchio modello della piccola produzione in tutti i campi e per un semplice motivo: le persone colpite dalla disoccupazione hanno dovuto “

Aspetti innovativi:


Potenzialmente infinita varietà dell’offerta. Possibilità di gustare piatti di qualsiasi cultura e tradizione. Servizio disponibile in qualsiasi realtà (piccola,media,grande) in presenza di utenti iscritti. Alternativa ai classici: pizza d’asporto, kebab, cinese. Offerta non disponibile attraverso i canali tradizionali. Nuova esperienza. Comodità ordine on line. Posssibilità

Territorio coinvolto:


Italia

Il team:


Amina Marini (Fondatrice e coordinatrice progetto), Giulia Toscano (Grafica),

Video:


Powered by: Talent Garden Torino - Via Carlo Allioni 3, Torino (TO) 10122. P.IVA: 11377360018. Per info: innovaconcrt@torino.talentgarden.it